Minecraftmania

Ormai lo sanno tutti: il fenomeno dell’anno è Minecraft, questo gioco indie sviluppato inizialmente da una sola persona, tale Marcus Persson noto ai più come Notch, che si è ritrovato in pochi mesi a fare miliardi con un gioco ancora in fase alfa. Evidentemente scavare blocchettoni pixellosi e costruire con essi ogni genere di cosa ha risvegliato in molti di noi quello spirito creativo che era rimasto assopito fin dall’infanzia. Crafting è la parola chiave. Una semplice ricerca su google vi restituirà fra i primi risultati siti web inerenti Minecraft e questa è la prova che ormai la pratica del crafting è irrimediabilmente collegata alla creatura di Notch, pur facendo parte fin dagli albori di qualsiasi gioco di ruolo che si rispetti.

Tutto questa bella introduzione per dire che a te di Minecraft non è mai importato una beneamata cippa (comprato, scaricato, 10 minuti di gioco, noia), ma al mondo ci sono persone strane e ci è perfino qualcuno che Minecraft lo adora, lo idolatra, lo eleva a nuovo Dio. Queste persone a dire il vero ti stanno un pelino sulle castagne, ma il destino ha voluto farti un dispetto grosso e ti ha fatto conoscere questo amico che con Minecraft sta avendo una vera e propria relazione sentimentale. Questo post nasce quindi per far conoscere a tutti voi lettori di Palude ElettroluDica l’ultimo progetto di questo tizio, noto sull’internetto col nome di Sgatling. Lascio a lui l’arduo compito di descrivere il tutto, che se sento ancora la parola Minecraft mi viene una colica renale.

Eccolo!

Eccolo!

Salve a tutti i seguaci di Palude elettroluDica, sono sgatlingMC, da poco collaboratore del creatore di questo blog, e sono qui per parlarvi di un progetto partito qualche giorno (ora) fa che ha a che vedere con Minecraft. Molti di voi forse lo conoscono, si tratta di un sandbox game i cui punti di forza risiedono nella libertà data al giocatore e nell’esplorazione.

Le particolarità di questo gioco sono 2: il modo in cui esso è strutturato, un mondo fatto completamente a cubetti in cui ogni pezzo (quasi) può essere scavato, estratto, cotto, piantato, rimosso e rimesso in un altro posto… insomma un po’ di tutto (questa è la parte Mine). La seconda particolarità è quella che con i pezzi presi dal mondo ci si può costruire praticamente di tutto, da una casa di legno a una fattoria completamente automatizzata, e molto altro (e questa è la parte Craft). Per sopravvivere alla fame si potranno ammazzare i simpatici animaletti che di giorno girovagano tranquilli per le infinite distese d’erba. Ma attenzione, quando scendono le tenebre il mondo si popolerà di mostri pronti a “farvi il culo” non appena sarete a tiro: scheletri arcieri, kamikaze verdi senza braccia…il resto lo scoprirete guardando il primo episodio del mio
progetto e i prossimi episodi
che spero di pubblicare con regolarità nelle prossime settimane/mesi.
Si tratta di una sorta di videodiario con il quale racconto le mie avventure attraverso
le lande di questa terra blocchettosa, cercando di superare le molte insidie che mi si pareranno davanti.
 Craftate dunque il vostro piccone e la vostra spada e preparatevi a seguirmi in questa avventura!

 
 

Che dite? Vi sembra un povero cretino montato al cervello? Può essere, ma dateci una possibilità a questo povero cane, che se non lo fate arrabbiare magari lo vedremo più spesso da queste parti. Io intanto per dargli il contentino gli ho pure promesso che avrei provato Minecraft in multiplayer: cosa non si fa per gli amici!

Annunci

Informazioni su letal32

Ama la tecnologia e gli accrocchi più inutili del mondo. Ama trastullarsi tutto il giorno con stupidi giochini elettronici, meglio conosciuti come videogames. Un misto fra nerd e geek: in breve il tipico sfigato.

Pubblicato il gennaio 11, 2012, in Post di servizio, Tutto e di più, Videogiochi con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: