Lo strano caso del buono

Non è la prima volta che su questi lidi sentite parlare di un buono.

Il gelato è buono, buono e gentile è il barista sotto casa mia, buona la pizza, la mamma e il mandolino.

Ma oggi si parla di un diverso tipo di buono: un buono sconto!

Ricordate? Ne ho già parlato qui, lasciandovi con la promessa che sarei ritornato a parlarvi di questo buono in un post apposito, dato che la storia che lo riguarda è molto interessante.

Eccolo qui sopra in tutto il suo splendore. Rosso come Babbo Natale e crucco come Franz Beckenbauer.

Ma la parte più iportante di questo buono è la scritta MediaMarkt in alto a destra, che altro non è se non il nome crucco/tedesco della catena di negozi di elettronica Media World.

Come ho ottenuto questo buono che sarà necessario a comprare il mio Ipad 16 gb wifi only versione uberpezzente?

Ho per caso fatto un viaggio nella terra dei crucchi?

L’ho preso dalla borsetta di una prostituta del centro Europa?

A questa e ad altre domande risponderò qui sotto. Pronti? Via!

Tutto cominciò il giorno 15 Maggio (data simbolica), giorno in cui accesi il Pc come al solito per controllare i feed RSS, le email e i tweet che avevo ricevuto.

Per prima cosa apro il mio client di posta elettronica (Thunderbird) e vedo che mi sono arrivate 18 email, di cui 17 sono finite direttamente nel cestino come posta indesiderata (spam).

Una sola mail, evidenziata in nero, faceva capolino fra i Messaggi in Arrivo.

Mittente: Nielsen

Oggetto: Accredito punti

“Eh?” rispondo io “Adesso inviano una mail quando accumuli punti sulla carta del supermercato?”.

Ero completamente fuori strada.

Apro la mail e ne leggo il contenuto: una roba del genere:

“Abbiamo il piacere di informarla che le sono stati accreditati 300 punti sul suo account Nielsen. Può controllare il saldo su nielsenonlinerewards.com”

Un pò stupito rileggo più volte la mail e alla fine mi decido a controllare il sito segnalato.

Prego inserire username e password.

Acciderbolina! “Mi sarò registrato mesi fà e ora non mi ricordo più di averlo fatto…” dissi ” provo con il solito username e la solita password”.

Username: letal32

Password: ***** (no, non ve la dico) 😛

Riesco ad accedere senza difficoltà. Mi si presenta una schermata con vari collegamenti, ma ovviamente il mio sguardo fu subito attratto dalla scritta “PREMI”.

Clicco e mi trovo davanti tre premi o meglio tre buoni sconto: 5, 10 o 25 euro. Per ognuno erano necessari dei punti.

A questo punto clicco su ” saldo punti” e immaginate la mia sorpresa quando vidi scritto 3176.

Immaginai che fossero mesi che partecipavo a questa “roba” senza rendermene conto. Più tardi scoprii che avevo installato un software che monitorava ogni mia attività sul pc e inviava i dati a Nielsen, famosa società di sondaggi.

Ma riprendiamo con la storia, che non siamo qui per lucidare il didietro alle lucciole (No, sporcaccioni! non quel didietro!).

Ritorno sulla pagina dei premi e vedo che posso permettermi tranquillamente un buono da 10 euro.

Non ci penso un attimo e spendo tutto lo spendibile.

Dopo qualche giorno arriva una mail con i dettagli dell’ordine e l’assicurazione che il buono sarebbe arrivato in meno di 10 giorni lavorativi direttamente a casa mia.

Uao!

Dopo circa una settimana il buono arriva e in alto capeggia la famosa scritta Media Markt scritta con lo stesso font del MediaWorld. Non ci è voluto molto prima di capire che avrei potuto usarlo per l’operazione Pad-I.

Una sola domanda rimane irrisolta: perchè il buono è in crucco? Forse non lo sapremo mai, ma mi piace immaginare che alla fine il signor Nielsen l’abbia rubato veramente dalla borsetta di una prostituta crucca.

 

Annunci

Informazioni su letal32

Ama la tecnologia e gli accrocchi più inutili del mondo. Ama trastullarsi tutto il giorno con stupidi giochini elettronici, meglio conosciuti come videogames. Un misto fra nerd e geek: in breve il tipico sfigato.

Pubblicato il luglio 29, 2011, in Operazione Pad-I con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: